Missioni archeologiche italo-albanesi , Giornata di Studi in memoria dell’Archeologa Sara Santoro

L’Istituto Italiano di Cultura a Tirana, in collaborazione con il Politecnico di Bari e le Università di Bologna, Chieti-Pescara, Foggia, Macerata ha presentato:

“Le Missioni archeologiche italo-albanesi. Giornata di studi in onore dell’Archeologa Sara Santoro”.

L’Attività si è svolta nella città marittima di Durazzo al museo archeologico della città. Dopo i saluti dell’Ambasciatore italiano a Tirana Cutillo e della Direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura Tirana Frisenna, ha parlato anche il Direttore dell’Istituto Archeologico Albanese, Perzhita.

Tra le importanti tematiche trattate in questa attività eranno;

Le Missioni archeologiche italo-albanesi. Risultati delle ricerche condotte nell’ultimo anno.

In memoria dell’Archeologa Sara Santoro, una proiezione del video realizzato dagli allievi e colleghi della Prof.ssa Sara Santoro coordinati dalla Dott.ssa Brunilda Liçaj, Università di Durazzo.

Presentazione del volume di Barbara Sassi: Dyrrachium III. Storia e archeologia di una città portuale tra Oriente e Occidente.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter