Esperti italiani in aiuto alle Forze Armate per la costruzione del ponte Bailey  

Le  Forze Armate albanesi si occuperanno della costruzione di ponti Bailey assistiti da quattro esperti italiani giunti nel nostro paese. Il Ministero della Difesa ha dichiarato che si tratta di tre militari e un esperto geniere delle Emergenze Civili  d’Italia. Per un intera settimana si farà un sopralluogo delle zone inondate esplorando i ponti crollati durante l’ultima alluvione.

Nella zona più problematica, a Darzezë, il comune di Fier con l’aiuto delle Forze Armate ha costruito in un tempo record il ponte Bailey portando la normalità per la circolazione di circa 2milla abitanti della zona.

Mentre secondo il Consigliere per la Sicurezza presso la Presidenza del Consiglio, “i datti operativi riportano un grande numero di ponti danneggiati. Secondo i calcoli si tratta di 65 tali”.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter