Bulgaria ottiene presidenza di turno, Borisov intervista per RTSH

La Bulgaria ha iniziato ufficialmente la presidenza di turno dell’UE, la prima volta di un Paese Balcanico. Sotto lo slogan “Uniti siamo più forti”, il focus di questa presidenza sarà proprio il Balcan Occidentale. Il 17 maggio i leader dell’UE svolgeranno un summit con i leader  balcanici a Sofia. La Bulgaria ha soffermato durante i continui incontri svolti di recente tra i leader politici con il nostro Paese, che non mancherà il sostegno verso l’adesione europea. Le parti godono un ottima amicizia e questi rapporti sono un valore aggiunto nel corso dell’integrazione.

In un intervista per la Radiotelevisione Albanese a Sofia il premier Bojko Borisov, pensa che la prospettiva europea dell’Albania è molto vicina.

“ Il mio Paese da questo gennaio a giugno avrà la dirigenza di turno dell’UE. Ovviamente non posso dire nulla prima della votazione dei Paesi membri, posso affermare solo che saremmo uniti nella via dell’integrazione europea dell’Albania. Sulla sessa linea diamo anche con gli altri Paesi Balcanici.”

Borisov afferma che l’Albania è nella giusta strada verso l’adesione e che le negoziate sono vicine.

“Stiamo aspettando che l’Albania adempi  le richieste dell’Unione , specialmente quelle che hanno a che fare con la riforma giudiziaria”.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter