Villaggi albanesi, nuovo progetto di sviluppo

Il governo abanese ha dedicato particolare attenzione alle zone rurali. Di recente è stato ideato e proposto il progetto “100 villaggi”, che propone lo sviluppo integrato delle zone rurali migliorando gli standard e portandoli più vicino a quelli europei.

Sono quattro ministeri albanesi impegnati nell’attuazione di questo progetto. Il Ministero delle Politiche Agricole, Ministero delle Infrastrutture e dell’Energia, il Ministero della Cultura e quello dell’Ambiente e Turismo, in collaborazione con i sindaci dei comuni e l’agenzia di sviluppo regionale, hanno preparato una mappa con 100 villaggi in tutta l’Albania.

Lo scopo è quello di aiutare gli agricoltori di questi villaggi a sviluppare la loro economia, presentando un modello del villaggio di domani.
Il Ministero della Cultura inizierà una fase di restauro dei monumenti culturali in questi villaggi, per incrementare il valore e rendere questi monumenti un attrazione turistica per la zona.
Ovviamente non sarà lasciata da parte l’infrastruttura, come strade, condutture per acqua potabile, sistemi fognari, rette elettrica, ecc.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter