Ismail Kadare vincitore Premio Nonino della 43° edizione

Lo scrittore albanese Ismail Kadare, candidato più volte al premio Nobel per la letteratura, un vero ambasciatore della nostra cultura e letteratura nel mondo, è vincitore del premio Nonino 2018.

Ismail Kadare ha conquistato notorietà internazionale, avendo ormai le opere tradotte in molte lingue straniere. Nella sua bacheca dei trofei si aggiunge anche il Premio Nonino 2018 destinato a grandi personaggi della cultura mondiale da una giuria presieduta dal Nobel V.S. Naipaul.
Noto come poeta, saggista e romanziere, lui è un autore che ha rubato il cuore dei suoi lettori con le realtà storiche e leggende, che rievocano grandezze e tragedie del passato balcanico e ottomano.

Tra i principali romanzi “Il generale dell’armata morta” , sulla pietosa ricerca delle salme dei caduti italiani. “La città di pietra”, su un episodio della guerra partigiana e “Il palazzo dei sogni”, che presenta l’impero ottomano come simbolo del dominio straniero e del potere che arriva a controllare i sogni dei suoi sudditi.
La cerimonia di premiazione sarà per il prossimo 27 gennaio, nella sede delle distillerie Nonino a Ronchi di Percoto, assieme agli altri premiati di questa 43 edizione.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter