Banca Mondiale, rapporto sulla gestione finanziaria

Il risultato del rapporto della Banca mondiale riporta che spese pubbliche e responsabilità finanziaria sono settori in progresso nel nostro Paese. Miriam Salim, direttore della Banca Mondiale per l’Albania,afferma che l’ Albania dovrebbe avere come priorità di rafforzare la gestione delle finanze pubbliche. La relazione sottolinea come settori in progresso in Albania; l’affidabilità del bilancio, gli elementi di trasparenza fiscale, il monitoraggio delle spese e degli appalti. Mentre tra i settori che richiedono maggiore attenzione si sottolineano; il monitoraggio delle unità non governative, la gestione degli investimenti pubblici, il miglior collegamento tra strategie settoriali e di bilancio, il monitoraggio sistematico delle passività, l’adempimento dei risultati degli audit esterni e un maggiore ruolo del parlamento come principale istituzione di responsabilità.

Questa è la terza valutazione per l’Albania a livello nazionale e viene effettuata su richiesta del Ministero delle Finanze e dell’Economia. La valutazione mirava a sostenere anche l’aggiornamento della esistente Strategia di Riforma della Gestione delle Finanze Pubbliche 2014-2020, nonché a fornire risultati sulla revisione a medio termine della strategia e un sistema di misurazione per l’attuazione di tali riforme nel paese.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter