Pesistica, Medaglia che va, medaglia che viene

Un 2018 iniziato male per la pesistica albanese che vede la campionessa Romela Begaj positiva al test di doping e la dimissione del presidente della Federazione di Sollevamento Pesi. Anche l’organizzazione in Albania del Campionato Europeo di Pesistica ormai sembra lontano. Comunque si tira un sospiro di sollievo. Arriva una medaglia di bronzo per Erkand Qerimaj in strappo, dopo che il romeno Dumitru Kaptari sia risultato positivo al test di doping. Per l’Albania questo terzo posto sembra un premio di consolazione se paragonato all’oro di Begaj che ormai ci sembra scivolato dalle mani. Comunque l’atleta di Scutari ci ha reso fieri registrando il nome dell’Albania nella lista dei Paesi che hanno avuto medaglie al mondiale Americano di Anaheim.

L’ufficiale website della Federazione Mondiale di Sollevamento Pesi ha pubblicato che da 315 sportivi in totale che erano parte del Campionato di Anaheim, 212 di loro (il 67 %), si sono sottoposti a 141 esami di urina e 43 del sangue. Solo 4 di loro sono risultati dopati, tra questi anche la campionessa albanese Romela Begaj la quale sta aspettando il ricorso dell’esame.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter