Progetto sul valore della Diaspora. In Albania per sostenere lo sviluppo sociale ed economico

Ha avuto inizio con un evento di lancio il progetto “Partecipazione della Diaspora allo Sviluppo Sociale ed Economico dell’Albania”, un nuovo modello di sviluppo che valorizza le persone. 

Si tratta di un finanziamento italiano, mentre la realizzazione vede l’ Organizzazione Internazionale per i Migranti in collaborazione con il Ministero della Diaspora albanese. Questo programma che punta sulla diaspora albanese avrà una durata di 3 anni e si concentrerà in Italia, dove si conta una presenza di circa 500 mila persona. (Secondo il Ministero per la Diaspora).

L’Ambasciatore Cutillo sul lancio del progetto “Engage The Albanian Diaspora” ha detto: “Valorizzare le conoscenze e le capacità degli immigrati per lo sviluppo dei paesi di origine e di accoglienza e per la crescita degli immigrati”.

Sulla stessa linea anche il Ministro per la Diaspora, Majko il quale ha considerato gli albanesi all’estero “un patrimonio per il nostro Paese”.

Il Direttore di AICS, Merola ha evidenziato alcune qualità del programma. “Si tratta di un progetto innovativo che si trasformerà in un modello per lo sviluppo sociale ed economico a tutti i livelli”.

Mentre la dirigente dell’organizzazione Internazionale per i Migranti, Jani ha detto: ” L’esperienza e il know-how verrà armonizzata con le necessità del nostro Paese”.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter