Mogherini,  “Negoziati, risultato delle riforme” 

Dalla sede della Presidenza del Consiglio dei Ministri a Tirana, un giorno dopo la decisione della Commissione europea per l’avvio dei negoziati dell’Albania con l’Ue, l’Alto Rappresentante per la Politica Estera dell’Ue, Federica Mogherini ha fatto gli auguri ai cittadini albanesi.  

“Congratulazioni! Sono fiera perché oggi porto a Tirana la decisione presa ieri dalla Commissione Europea per dare la positiva raccomandazione, per la prima volta nella storia dell’Albania, in modo che il Consiglio d’Europa possa avviare i negoziati per l’ammissione in Ue”, ha dichiarato Mogherini.

Lei ha sottolineato che questo è risultato di un lavoro collettivo.

“Questo è risultato di tutti. Risultato delle istituzioni del Paese, del Presidente, del Governo, dei Municipi, ma anche di tutti i cittadini albanesi”, ha lei aggiunto. 

L’Albania ha adempito le condizioni poste al rapporto delle ultime raccomandazioni, approvate circa un anno e mezzo fa e, ora è pronta ad avviare i negoziati, attuando e approfondendo le riforme intraprese.

Ponendo l’accento nella vocazione europea del popolo albanese, la Mogherini ha detto che l’integrazione è nell’interesse della stessa Ue. “Non è solo determinazione del popolo, ma anche nell’interesse dell’Ue di far entrare l’Albania in questa unione, quando essa sarà pronta e spero che sia pronta presto”, ha aggiunto Mogherini.

L’Alto Rappresentante della diplomazia europea ha considerato molto importante il ruolo dell’Albania nell’area. Lei ha considerato la politica estera seguita dal Governo albanese, armonizzata del 100% con quella dell’Ue.

Mogherini ha chiesto la collaborazione di tutte le parti, del Governo e dell’opposizione, per continuare il lavoro, sottolineando che serve maggiore impegno dopo l’avvio dei negoziati con l’Ue. 

Mogherini si è espressa che la Commissione Europea ha dato la raccomandazione positiva per l’avvio dei negoziati, tenendo presente il fatto che questo è risultato del lavoro di tutte le parti nel Paese e responsabilità di tutti quando si tratta del futuro.

“È nell’interesse della maggioranza e dell’opposizione per unire le forze e gettare i passi verso l’approfondimento di tutte le riforme che sono elementi di chiave per il processo in corso”, ha dichiarato Mogherini nella congiunta conferenza stampa con il Premier Edi Rama.

Concludendo, la Mogherini ha aggiunto che “penso di avere buone notizie non solo per l’Albania, ma anche per l’area dei Balcani. L’Albania è consapevole che cosa significa la reformazione e la trasformazione di un Paese perché l’avete fatto. Qui comincia la gara”.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter