Avvio negoziati con Ue, incentivo per investimenti stranieri

In un’intervista rilasciata all’ATA, il vice Ministro per l’Europa e gli Affari Esteri, Klea Maliqi ha detto che l’avvio dei negoziati con l’Ue è un incentivo per gli investimenti stranieri in Albania. Nello stesso tempo l’integrazione dà la possibilità per avere più accesso ai programmi di finanziamento e di assistenza tecnica.

Più avanti lei afferma che “la gara del merito è già cominciata. È il momento di unire le forze per avere nuovi risultati, per essere all’unisono come albanesi per “un’Albania come tutta l’Europa”. Questo è un momento storico per noi per avere il posto che meritiamo in Europa”- ha detto Maliqi.

“L’avvio dei negoziati non significa che l’Albania diventerà membro dell’UE senza dover passare sulla difficile strada delle riforme e senza meritare l’ammissione. L’apertura dei negoziati è un segnale di incoraggiamento e di sostegno per noi in modo da continuare la strada della trasformazione con la fiducia che non siamo soli, che non siamo diversi, che condividiamo gli stessi valori, anche se non uguali nel tenore di vita”- ha concluso il vice Ministro degli Esteri Maliqi questa sua intervista.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter