Intervento Banca d’Albania, stabili rapporti lek-valuta straniera

Il mercato del cambio delle valute ha subito reagito dopo la decisione della Banca dell’Albania per l’acquisto dell’euro, come un’operazione volta ad eliminare la temporanea supeflua quantità di valuta estera sul mercato albanese.
Detta operazione serve come strumento per stabili rapporti tra il lek e le valute straniere. Secondo il Governatore della Banca d’Albania, Gent Sejko “le operazioni serviranno per il rafforzamento dello stimolo monetario aiutando il mercato a tornare verso un giusto tasso di cambio del lek con le valute straniere, in linea con i rapporti stabili ed a lungo termine della domanda e dell’offerta della moneta locale”.
Sejko ha sottolineato che “le operazioni d’acquisto di valuta proseguiranno per tutto il tempo necessario al raggiungimento dei nostri obiettivi”.