Integrazione rete stradale albanese in quella europea

Il principale obiettivo del Governo albanese è l’accelerazione dell’integrazione del sistema dei trasporti in quanto precondizione per lo sviluppo di altri settori dell’economia. In questo quadro, il Governo sta lavorando per l’integrazione del sistema stradale nelle reti balcaniche e nel sistema Paneuropeo dei Trasporti.

Il documento della Strategia dei Trasporti e il suo Piano d’azione contiene 43 obiettivi politici che si intrecciano con misure e investimenti per tutte le modalità dei trasporti: stradale, ferroviario, marittimo, aereo e intermodale.

Il Ministero albanese dell’Infrastruttura e dell’Energia è il beneficiario del Contratto di Riforma per il supporto dei trasporti con al focus le strade, in quanto parte del programma IPA 2016, per un ammontare di 24 milioni di euro.

In un’incontro organizzato dal Ministero dell’Infrastruttura, con la partecipazione anche del rappresentante della Delegazione della Commissione europea in Albania, Mario Mariani, il Ministro Gjiknuri tra l’altro ha detto che “il progresso nell’implementazione di questo documento strategico garantirà maggiore supporto finanziario per rendere possibile la realizzazione di piú progetto di importanza nazionale”.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter