Ruçi, avvio negoziati, test per la politica albanese

Il Presidente del Parlamento albanese, Gramoz Ruçi ha salutato i Paesi membri dell’Ue per la loro decisione in merito all’avvio dei negoziati con l’Albania, sottolineando nello stesso tempo che questo è anche un testo per la politica albanese.

“È un test sia per il Governo che per l’opposizione. Perciò dobbiamo comportarci da degni negoziatori. La decisione per l’avvio dei negoziati nel giugno 2019 è un risultato e merito di tutti”- ha detto il Presidente Ruçi.

Per l’occasione, lui ha ricordato che il Consiglio dell’Ue richiede la rapida attuazione della riforma nella giustizia e le raccomandazioni di OSBE-ODIHR sulle elezioni.

Il Presidente Ruçi ha sottolineato che il Parlamento dell’Albania continuerà a svolgere un principale ruolo nei preparativi per l’avvio dei negoziati, nel giugno 2019.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter