Albania, Consiglio Europa: progressi in lotta contro corruzione

Il Gruppo di Stati contro la corruzione (GRECO), l’organo del controllo contro la corruzione del Consiglio d’Europa, un una sua relazione pubblicata a Strasburgo, ha riconosciuto “i passi in avanti compiuti dall’Albania in lotta contro la corruzione”. Tuttavia si preme sulla necessità che “le riforme vadano avanti”.

Secondo la detta relazione, “l’Albania ha registrato progressi nell’attuazione delle raccomandazioni per la prevenzione della corruzione tra parlamentari, giudici e procuratori” e invita le autorità “ad andare avanti nel miglioramento di una serie di questioni e di concludere le riforme avviate”.

Il documento spiega che l’Albania “ha completamente attuato quattro dalle dieci raccomandazioni del GRECO, mentre le altre sei solo parzialmente”.