Haradinaj da Valona, contro rettifica di frontiere

Il Premier kosovaro, Ramush Haradinaj si è espresso contro le tesi lanciate dal Presidente del Kosovo, Hashim Thaçi per la rettifica delle frontiere e per la riunificazione con la Valle di Presheva.

Haradinaj, il quale si trova a Valona per una visita di lavoro si è opposto alla tesi per la rettifica delle frontiere, dichiarando che dopo ogni guerra, i confini restano lì.

“Portroppo per i popoli dei Balcani, le guerre del passato sono state tragiche e l’odierna realtà è risultato dell’epilogo di queste guerre. Per me è inaccettabile aprire il tema delle frontiere”- ha dichiarato Haradinaj.

Durante la sua visita a Valona, il Premier kosovaro, Haradinaj ha deposto un mazzo di fiori sulla tomba di Ismail Qemali e ha effettuato una visita al Museo dell’Indipendenza.