Albania, lek consolida posizioni

La moneta nazionale, il lek ha recuperato nei confronti dell’euro. Il lek è salito di 0,02 punti e va a quota 125,50 sulla valuta europea. Dall’inizio dell’anno, esso ha registrato una crescita del 7 per cento nei confronti dell’euro.

Il pieno della stagione turistica, con un alto numero di visitatori stranieri e di albanesi che tornano in patria per le vacanze estive ha inciso nel tasso di cambio, facendo oscillare la posizione dell’euro nei confronti di lek.

La Banca dell’Albania si è intervenuta acquistando ingenti quantitativi di euro, con al focus la garanzia della stabilità dei prezzi e dell’inflazione. Il Governatore della Banca d’Albania, Gent Sejko, tra l’altro ha sottolineato che “noi analizziamo la situazione periodicamente. E saranno gli sviluppi sull’andamento del tasso di cambio a dettare le nostre mosse”.