Si vota sull’abolizione dei visti con Kosovo

Il Parlamento Europeo voterà la raccomandazione sulla liberalizzazione dei visti con Kosovo. La notizia è stata resa nota dal parlamento Europeo stesso. Resta però da vedere se gli Stati membri permetterano ai cittadini del Kosovo di viaggiare in Europa senza aver bisogno di un visto. Kosovo è l’unico paese nei Balcani che non ha ancora ottenuto la possibilità di viaggiare libera.

A guidare il processo a nome del Parlamento Europeo sarà Tanja Fajon, reporter per i visti, la quale ha sottolineato che i cittadini kosovari lo meritano tale aggevolazione.

Secondo Radio Europa Libera il primo incontro di lavoro si terrà il 17 settembre. Anche se era previsto che tale votazione si svolgesse nei mesi seguenti, LIBE avvisa che le procedure sono state anticipate con la richiesta di alcuni gruppi parlamentari.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter