Commissaria Ue, Jourova: importante Stato di diritto

“Abbiamo 28 Stati membri e 4 Paesi candidati per ammissione; ciascuno di essi ha un sistema unico che garantisce lo Stato di diritto che a sua volta è il principale pillastro per la garanzia degli equilibri dei poteri e della giustizia indipendente”- ha dichiarato nella conferenza stampa a Tirana, la Commissaria europea per la Giustizia, Vera Jourova.

Più avanti lei ha aggiunto che “vanno elaborate delle leggi e dei sistemi che funzionino anche nell’ambito preventivo. Non ci sono ricette sulle modalità concrete per l’attuazione dello Stato di diritto e per combattere il crimine. Gli Stati membri dell’Ue e i Paesi dei Balcani Occidentali devono fare il proprio lavoro, il ruolo della Commissione europea per la Giustizia è fare delle raccomandazioni sulla base di quello che viene costatato in ogni settore, in modo che le istituzioni funzionino come si deve”.