Campionato dei Balcani Junior di lotta greco-romana

 

Si sta svolgendo a Tirana il campionato dei Balcani di lotta greco-romana per i giovani, dove partecipano più di 100 atleti provenienti da 7 paesi che vogliono fare loro il titolo regionale. L’Albania ha 23 sportivi, tra cui 2 donne.

Tra i migliori nella prima giornata erano gli sportivi dalla Turchia che hanno vinto in 7 categorie da 10. L’Albania ha vinto 4 medaglie di argento e 1 di bronzo, schierandosi seconda nella classifica della squadre. Nella competizione femminile l’Albania viene rappresentata da Tea Solo e Anxhela Imeraj.

Il Presidente della Federazione di Lotta, Martin Biba ha dichiarato dopo l’inizio dell’evento: ” Abbiamo visto alcuni incontri davvero belli. La concorrenza è alta. Questa disciplina sportiva in Albania sta crescendo a rapidi ritmi. Non era affatto facile organizzare una tale competizione. Sono contento che tutto è andato bene”.

L’Albania porta a casa due medaglie d’oro con Paris Karepi e Eriglent Prizreni.

Questo è solo l’inizio per questi giovani campioni nella loro lunga strada nello sport della lotta. Sono medaglie che ispirano anche gli altri a non mollare mai perchè prima o poi i risultati arriveranno. L’Albania continua a confermare il suo nome tra le migliori nello sport di lotta libera e greco-romana

La Turchia ha vinto 19 medaglie in totale durante questo Campionato dei Balcani svoltossi a Tirana. La squadra maschile 7 d’oro e 3 d’argento, quella femminile 7 d’oro e 2 d’argento.

In questo torneo di lotta greco-romana gli sportivi turchi hanno raccolto 236 punti seguiti dall’Albania 107 punti e dalla Bulgaria 100 punti.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter