Delegazione della Commissione di Venezia a Tirana

Il processo di vetting in politica ha fatto arrivare a Tirana la delegazione della Commissione di Venezia. Durante i due giorni della permanenza in Albania, ci sarà un ampio dibattito sugli emendamenti costituzionali per rendere possibile il vetting dei politici, inclusa la valutazione delle relazioni degli alti funzionari con il crimine organizzato.

La delegazione della Commissione di Venezia ha cominciato gli incontri con il vice Presidente del Parlamento, Vasilika Hysi, per continuare dopo i separati incontri con i capogruppi parlamentari Taulant Balla del Partito socialista (Ps), Edmond Spaho del Partito democratico (Pd) e Petrit Vasili del Movimento socialista per integrazione (Lsi). Sono previsti gli incontri con il Presidente della Repubblica, Ilir Meta, con la Ministra della Giustizia, Etilda Gjonaj e con l’ambasciatore dell’Ue in Albania,  Luigi Soreca.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter