Vetting, Calavera – Albania sulla giusta strada

“I recenti sviluppi nell’ambito della riforma nella giustizia dimostrano che l’Albania è sulla buona strada verso la creazione di un sistema di giustizia senza pregiudizi e senza corruzione” – ha dichiarato Genovefa Ruiz Calavera, Direttore per i Balcani Occidentali nella Commissione europea e Responsabile dell’Operazione internazionale di Monitoragio (ONM), facendo il bilancio annuo del processo di vetting.

Tramite una dichiarazione per la stampa, Calavera ha valutato che “le basi per le nuove istituzioni che garantiranno l’indipendente governance del sistema giudiziario sono state gettate e l’Alto Consiglio della Magistratura e quello della Procura hanno tenuto le loro sessioni costitutive. Questi successi sono risultato di interi mesi di lavoro e di difficili sfide”.

Concludendo Calavera ha sottolineato che “l’Albania deve continuare a consolidare il dominio della legge. Questo è quello che vogliono e meritano i cittadini dell’Albania, perciò l’Unione europea continuerà a sostenere le istituzioni albanesi in questo loro storico intento”.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter