Meta rifiuta decretare nuovo Ministro degli Esteri

Il Presidente della Repubblica, Ilir Meta ha rifiutato di decretare Gent Cakaj nella carica del Ministro degli Esteri.

Il Presidente ha reso noto le ragioni di questo suo atto, sottolineando che Cakaj non ha esperienza e ha mantenuto atteggiamenti pubblici inaccettabili riguardo la questione delle frontiere del Kosovo.

Gent Cakaj è stato proposto dal Premier Rama per sostituire il  Ministro Ditmir Bushati, destituito dal Primo Ministro, durante i lavori dell’Assemblea nazionale del Partito socialista (Ps) dello scorso 28 dicembre.