Accordo Ministero della Diaspora e Banca d’Albania

Lo scorso anno, il Ministero della Diaspora e la Banca d’Albania hanno firmato un memorandum d’intesa sulle remitanze. Riguardo detto accordo, il governatore della Banca d’Albania, Gent Sejko aveva sottolineato che questa nostra iniziativa tende di dare più attenzione, apprezzamento e gratitudine a quelle decine di migliaia di compatrioti che tra i numerosi sacrifici, continuano a contribuire al benessere delle loro famiglie e della nostra nazione.

Mentre lo scorso dicembre, intervenendo al secondo appuntamento di questo memorandum d’intesa tra la Diaspora e la Banca d’Albania, il Ministro della Diaspora, Pandeli Majko, tra l’altro ha sottolineato che “la gestione delle remitanze è di primaria importanza nello sviluppo economico del Paese. Si tratta di una sfida per il futuro che noi non possiamo affrontare senza un dialogo con il sistema bancario locale. Senza una politica comune su questo tema, ci troveremo presto a dover affrontare nuovi ricongiungimenti familiari. E ciò potrebbe influenzare negativamente l’economia locale, perché gli emigrati non avranno nessuno a cui inviare denaro in patria.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter