Telekom Albania ceduto per 50 mln di euro

Telekom Albania è stato ceduto per 50 milioni di euro dalla società greca Ote, controllata in Grecia da Deutsche Telekom. Secondo quanto riferisce Ote sul sito di Telekom, la quota sarà acquisita “dall’azienda bulgara Albania Telecom Invest”, controllata da “Spas Roussev, azionista di maggioranza dell’operatore di telecomunicazioni bulgaro Vivacom e da Elvin Guri, un investitore albanese-bulgaro”.

Il direttore esecutivo di OTE, Michael Tsamaz, ha detto che “La vendita di Telekom Albania ha concluso un investimento di successo del gruppo OTE in Albania”. Si tratta di una decisione strategica del Gruppo OTE, che sta ridefinendo priorità e piani di sviluppo a lungo termine, al fine di creare valore aggiunto per gli azionisti e assicurare uno sviluppo sostenibile”, ha affermato lui .
Dopo i ringraziamenti rivolti allo staff di “Telekom Albania” per i risultati raggiunti, Tsamaz ha sottolineato: “L’ acquisizione dell’azienda da parte di un gruppo di potenti investitori garantisce la crescita dell’azienda e le condizioni per il suo rafforzamento nel mercato interno”.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter