Calja, Campione europeo di Sollevamento Pesi a “Batumi 2019”

Ha avuto inizio il campionato europeo di sollevamento pesi a Batumi in Georgia.

Il primo a salire in pedana dagli sportivi albanesi è Briken Calja il quale si riconferma Campione d’Europa nella specialità di strappo, alzando 156 kg. Calja ha avuto il secondo posto nella specialità dello slancio, alzando 183 kg, e anche un altra medaglia d’argento nel totale delle due specialità, riuscendo ad alzare 339. Lo stesso peso è riuscito ad alzare anche lo sportivo spagnolo, che però non ha avuto la medaglia a causa del peso corporeo più grande.

Questo campionato europeo di sollevamento pesi è molto importante perché vale per le qualifiche ai Giochi Olimpici “Tokyo 2020”.

L’Albania partecipa con 5 sportivi:

Briken Calja peso 73 kg
Erkand Qerimaj peso 81 kg
Daniel Godelli peso 81 kg
Krenar Shoraj peso 89 kg
Endri Karina peso 102 kg.

Sono tre gli allenatori che hanno accompagnato il gruppo all’evento di Batumi;
Leonard Toska,
Sokol Bishanku,
Zef Kovaci.

Durante la storia delle competizioni europee al primo posto per le medaglie vinte si trova l’Unione Sovietica  con 325 medaglie (202 oro, 89 argento, 34 bronzo). L’ Albania si trova al 29° posto nella graduatoria generale storica con 18 medaglie (2 oro, 7 argento, 9 bronzo).

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter