L’opposizione scende in piazza

Come era già annunciato, l’opposizione ha cominciato la sua manifestazione di protesta.

Questa è la nona protesta sin dalla metà del febbraio scorso. Migliaia di cittadini hanno risposto all’appello del Partito democratico (Pd), del Movimento socialista per l’integrazione (Lsi) e di altri partiti dell’opposizione per partecipare a questa grande manifestazione, la terza davanti alla sede della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dopo quella del 16 febbraio e del 13 marzo; le altre si sono svolte davanti alla sede del Parlamento.

Le principali richieste dell’opposizione sono: “Rama via”, governo provvisorio e elezioni anticipate.

Il Presidente della Repubblica, Ilir Meta ha fatto appello per mantenere la calma e evitare il confronto tra le parti. Lo stesso appello arriva anche dalla polizia di Stato.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter