Parlamento, dibattiti su decisione del Presidente per annullare data elezioni

È cominciata la seduta plenaria del Parlamento con i dibattiti sulla decisione del Presidente della Repubblica che ha annullato la data delle amministrative. 

Con la decisione del Presidente della Repubblica di rinviare a data incerta le elezioni amministrative, il Partito socialista Ps ha avviato al Parlamento le procedure per la sua destituzione.

La richiesta della maggioranza socialista per la destituzione del presidente necessità solo 1/4 del Parlamento, ossia 36 deputati, mentre per essere approvata tale richiesta necessita 3/4 del Parlamento, ossia 93 deputati, numero che la maggioranza non possiede. Anche se la destituzione del Presidente venisse raggiunta al Parlamento è la Corte Costituzionale che deve attuare il verdetto. Attualmente questa corte è fuori funzione con un solo membro attivo da 9 in totale.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter