Intercettazioni pubblicate da Bild, premier Rama: “Con il giornalista tedesco ci vedremo in tribunale”

Da quando l’opposizione ha rinunciato ai mandati di deputato, la situazione politica in Albania non è tra le migliori. Tutti i partiti in opposizione, uniti sotto la direzione dell’attuale leader del PD Lulzim Basha, sono scesi frequentemente in piazza a protestare contro un governo considerato da loro come “illecito”.

A gettare benzina sul fuoco è anche il giornalista tedesco di Bild, Peter Tide, il quale ha pubblicato alcune intercettazioni legate a persone politiche. Dopo quelle dove a telefono stava il sindaco di Durazzo, Dako, di recente sono state pubblicate anche alcune telefonate del Premier Edi Rama.

Quest’ultimo ha annunciato su Twitter che la sua battaglia contro il giornalista tedesco Peter Tide continuerà nella corte tedesca.

“Ho deciso di affidarmi alla corte tedesca, dove la giustizia non scherza con i segreti di inchiesta, e dove la dignità delle persone e degli Stati viene rispettato come un valore intoccabile. Solo così potremmo sapere chi è dalla giusta parte, in questa storia dove la giustizia è assente”.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter