Sindaco di Tirana, “il fattore internazionale vuole che le elezioni si svolgono

  Il sindaco di Tirana, Erion Veliaj, era invitato alla RTSh, dove ha rivelato dettagli della conversazione con il capo della missione OSCE / ODIHR, Audrey Glover, sottolineando che per il fattore internazionale, le elezioni del 30 giugno sono sacre. 

Parlando durante il programma “Përballë” del giornalista Lutfi Dervishi, Veliaj ha detto che nonostante il dibattito dell’opposizione, gli internazionali sono convinti che le elezioni dovrebbero tenersi il 30 giugno.

Intanto il dibattito tra Governo, opposizione e Presidente della Repubblica sullo svolgimento delle amministrative continua.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter