Caka, maggiore attenzione a nuova generazione di giuristi

Il Ministero della Giustizia continua a prestare attenzione alla nuova generazione di giuristi, monitorando il loro processo di studio, incoraggiandoli sulla loro strada professionale.

Nell’ambito della cooperazione con le università, la vice Ministra della Giustizia, Fjoralba Caka ha partecipato alla cerimonia di chiusura del progetto “Responsabilità familiare e consulenza legale”, avviato dalla facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Tirana.

Nel suo discorso, Caka ha sottolineato la riformazione in corso del sistema giudiziario sulle cui fondamenta sta lo Stato di diritto. Lei si è incentrata nell’importanza della qualifica professionale dei giovani anche in direzione della consulenza legale per le singole categorie.

In un momento quando la riformazione della giustizia sta andando avanti e il processo di vetting sta dando i propri risultati, la nuova generazione dei giuristi viene considerata come l’alternativa che offrirà professionisti lontani dalle influenze politiche e dalle pressione all’impunibilità.  

 

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter