I luoghi storici e culturali attrazione sempre più forte per i turisti stranieri

Questa stagione turistica ha visto tanti turisti interessati non solo alle spiagge albanesi ma anche ai siti culturali e storici. Le città archeologiche di Butrinto, Apolonia, Orik, Amantia sono state visitate da oltre 130.000 turisti nel periodo tra gennaio e giugno 2019.

Altri luoghi importanti e popolari da visitare sono le città di Gjirokastra, Kruja con il suo bazar e il castello, il museo Onufri nel castello di Berat, ma anche il museo etnografico, il museo delle armi, il museo dell’iconografia.

L’Albania offre la possibilità di cordinare le vacanze al mare con visite in luoghi storici e culturali grazie alla vicinanza territoriale delle città nel nostro paese.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter