Lutto per cinematografia albanese

Il regista e il produttore cinematografico Gjergj Xhuvani è passato al miglior vita, un’amara notizia per il cinema albanese. All’età di 56 anni, il regista Xhuvani è morto a Roma, dopo una lunga malattia.

Gjergj Xhuvani, insieme a suo padre, il noto scrittore Dhimitër e sua moglie, l’attrice Luiza, sono autori di alcuni film, considerati tra i migliori della cinematografia albanese. Possiamo menzionare “Slogan-Parrullat”, “Caro nemico-I dashur armik”, Est-Ovest-Est – Lindje – Perëndim – Lindje”. Il pubblico era in attesa della prima del suo ultimo film “Il mio lago-Liqeni im”.

La creatività artistica di Gjergj Xhuvani risale al 1991 con il film “Bianco e nero-Bardhe e Zi”. Pluripremiato nelle competizioni artistiche nazionali e internazionali, Xhuvani ha diretto 15 film.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter