Ministro tedesco Maas: Macedonia del Nord e Albania concreti progressi verso l’UE

Il ministero tedesco degli Esteri ha reso pubblica la sua posizione sull’Albania e la Macedonia del Nord, tramite il ministro Heiko Maas che si è pronunciato in una conferenza tenutasi a Berlino con il suo omologo croata.

Riferendosi all’agenda per l’Europa con problemi di allargamento, il quadro finanziario pluriennale e la Brexit, il ministro tedesco ha dichiarato pubblicamente che “la Macedonia del Nord e l’Albania hanno compiuto progressi concreti verso l’UE”.

Lui ha dichiarato che questi due paesi hanno bisogno di una prospettiva credibile dell’UE e che dovrebbero avviare i negoziati di adesione. La Germania si dichiara favorevole all’apertura di negoziati sui paesi della Regione dei Balcani.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter