Palmer, Usa stretto partenariato con governo, dialogo per riforma elettorale

“Noi vorremmo la soluzione dell’attuale crisi politica in Albania. Abbiamo uno stretto e buon partenariato con l’attuale governo dell’Albania, pure l’abbiamo avuto con il precedente governo. Gli Usa non scelgono vincitori e perdenti nella lotta politica, in nessun posto e particolarmente nei Balcani occidentali, dove io sto cercando di fare il mio lavoro” – ha dichiarato Mathew Palmer, inviato speciale degli Usa per i Balcani occidentali. 

In un’intervista rilasciata alla Voice of America, Palmer ha sottolineato che “noi collaboriamo con governi usciti da elezioni democratiche. Comprendiamo i desideri dell’opposizione per vedere l’attuazione delle riforme e sosteniamo l’obiettivo delle riforme”.

Più avanti lui ha aggiunto che “l’OSCE ha fatto delle specifiche raccomandazioni sulla riforma elettorale in Albania. Vogliamo vedere il dialogo tra il governo e l’opposizione per queste riforme, e quando questo accordo sarà raggiunto, vogliamo elezioni basate su tale riforma”.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter