Quattro Paesi membri Ue a favore avvio negoziati con Albania e Macedonia del Nord

Grecia, Bulgaria, Romania e Croazia sostengono l’Albania e la Macedonia del Nord per l’avvio di negoziati di adesione con l’Unione europea.

I Ministri degli Esteri dei quattro Paesi dei Balcani, membri dell’Ue, durante una riunione tenutasi in apertura della sessione dei lavori dell’Assemblea delle Nazioni Unite, hanno dichiarato di sostenere l’aspirazione dei loro paesi vicini per essere parte di questa unione.

Il Ministro degli Esteri greco, Nikos Dendias, ha dichiarato dopo l’incontro con i suoi omologhi che ha espresso il suo sostegno alla politica di allargamento dell’UE per l’Albania e per la Macedonia del Nord.

“Durante l’incontro, abbiamo discusso della prospettiva dei Balcani occidentali e la nostra percezione reciproca è che i paesi dei Balcani occidentali dovrebbero avere una prospettiva europea e che le questioni specifiche relative all’allargamento dovrebbero essere risolte”, ha dichiarato Dendias.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter