Giornata del Patrimonio culturale, musei con entrata libera, flusso di visitatori

Nella Giornata del Patrimonio Culturale il Museo Storico nazionale a Tirana ha avuto le porte aperte per i turisti stranieri e anche per gli altri visitatori. Essendo una delle principali attrazioni turistiche era meta preferita nella giornata dedicata al Patrimonio culturale. In questa giornata tutti hanno potuto vedere da vicino l’identità albanese conservato durante gli secoli.

La ministra di Cultura, Elva Margariti ha visitato la città di Elbasan soffermandossi nel Museo Etnografico della città, guardando e promovendo il patrimonio culturale.

“Costumi tradizionali popolari, la stanza della sposa, lavorazioni in legno, viaggio in un altra epoca, che stiamo rivedendo in questa giornata dedicata al patrimonio culturale e dobbiamo conoscere”, ha detto Margariti. 

In questa giornata non e mancato l’appello dell’Ambasciata USA a Tirana che facceva invito a conservare e tutelare il patrimonio culturale in Albania.

“Ogni fine settembre ci dedichiamo di più ai programmi nel campo del patrimonio culturale, cercando di sottolineare l’importanza della sua tutela”, scrive l’ambasciata, che tramite il programma After Final Consideration Pilot (AFCP) “Il fondo di investimenti degli ambasciatori per il Patrimonio Culturale”  dal 2011 ha sostenuto questi sforzi finanziariamente.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter