Ministro per l’Europa e gli Affari esteri, Gent Cakaj incontra l’omologo finlandese Pekka Haavisto

 

Durante la visita in Finlandia, paese che detiene la presidenza di turno al Consiglio dell’UE, il ministro albanese degli esteri ad interim Gent Cakaj, ha incontrato il suo omologo di questo paese, Pekka Haavisto. Si è parlato dell’inizio del dialogo sull’integrazione dell’Albania all’UE a ottobre.

“La Finlandia è a favore di una risposta positiva a favore dell’Albania a ottobre, facendo di tutto per convincere i paesi membri a fare lo stesso. Il sostegno della Finlandia non è solo politico ma anche tecnico, specialmente con l’attuazione del 12 capitolo (sicurezza alimentare, veterinaria e politiche fitosanitarie) della legislazione europea” – riporta Cakaj.

Altra tematica approfondita in questo incontro era la continua collaborazione mercantile tra i due paesi, nel campo dell’istruzione e del turismo, nonche’ l’importanza della crescita dell’interazione politica e diplomatica tra Albania e Finlandia.

Durante questo incontro si è parlato della liberalizzazione dei visiti per Kosovo, dove entrambi i ministri, Haavisto e Cakaj hanno sottolineato anche il bisogno urgente per la conclusione di questo processo, in modo che i cittadini di Kosovo possano muoversi liberamente, come tutti gli altri cittadini della regione.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter