Soreca, riforma in giustizia irreversibile

“L’avvio dei negoziati di ammissione cambierà tutto per l’Albania e sarà una garanzia perché il processo della riforma in giustizia sia irreversibile e costante” – ha dichiarato l’ambasciatore dell’Unione europea a Tirana, Luigi Soreca.

Parlando all’incontro dei Ministri dei Balcani occidentali, in corso a Tirana, dal tema “It’s all about Justice”, Soreca ha voluto citare Martin Luter King sottolineando che “l’ingiustizia in qualunque paese è minaccia e pericolo per la giustizia”.

“Rimangono solo due settimane dalla più importante decisione per il futuro dell’Albania. Senza la riforma nella giustizia è chiaro che l’Albania avrebbe aspettato anni per arrivare in questo giorno. La riforma ha gettato le fondamenta molto importanti per il consolidamento dell’indipendenza e dell’imparzialità di questo settore. L’Albania è pronta per muovere verso un altro stadio. L’avvio dei negoziati di ammissione cambierà tutto per l’Albania e sarà una garanzia perché il processo della riforma in giustizia sia irreversibile e costante” – ha sottolineato l’ambasciatore Soreca.  

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter