Missione americana in Osce: presenza Osce in Albania importante ruolo per riforma elettorale

“Gli Usa sono del parere che la presenza dell’Osce ha la possibilità di riunire i politici per realizzare una importante riforma com’è quella elettorale. Siamo contenti perché la Commissione speciale sulla riforma elettorale si appoggia nelle raccomandazioni di ODHIR, mentre sta cercando di migliorare il sistema elettorale. Il prossimo anno, l’Albania avrà la presidenza di turno dell’Osce e speriamo che essa continui a dare il proprio esempio positivo” – ha dichiarato Harry Kamian, vice Presidente della Missione al Consiglio permanente a Vienna.  

Queste dichiarazioni di Harry Kamian arrivano dopo che l’ambasciatore dell’Osce in Albania, Bernd Borchardt ha presentato a Vienna la relazione annua del suo lavoro in Albania.

Nella dichiarazione finale, tra l’altro si afferma che “apprezziamo il lavoro della presenza dell’Osce in appoggio ai tentativi dell’Albania per riforme democratiche, particolarmente nelle condizioni della polarizzazione politica del paese”.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter