ENI, siglato contratto in Albania

In questi giorni la compagnia italiana Eni ha firmato un contratto di esplorazione di petrolio in Albania. Secondo esso, l’Eni si occuperà di ricerche nella zona di Dumrea (Elbasan, Albania centrale), circa 40 chilometri da Tirana.

Nella cerimonia organizata per l’occasione era presente anche il premier albanese Edi Rama il quale tra l’altro ha sottolineato che “questo contratto è un momento molto importante per l’Albania e per la sua economia. Parliamo di un altro importante investimento di questo gigante del settore, le cui entrate sono superiori al Pil dell’Albania, e che rappresenta una bandiera di grande peso sulla mappa degli investimenti esteri”.

Piú avanti, il premier Rama ha aggiunto che “sulla base di tutti gli studi, il blocco di Dumrea ha una considerevole riserva e quindi l’impatto sulla nostra economia dovrebbe essere straordinario”.

L’Eni, oltre ai lavori di esplorazioni a Dumrea stringerà delle relazioni con la facoltà di Geologia dell’Università di Tirana  per far crescere le sue capacità e creare opportunità tramite corsi di formazione e di qualifica.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter