Ce: avvio negoziati prima di maggio

La Commissione europea si attiene alle raccomandazioni per l’avvio dei negoziati con l’Albania, esprimendo la fiducia per una positiva decisione del Consiglio, prima del vertice di maggio a Zagabria.  

All’interessamento dell’Agenzia albanese di stampa (ATA), la portavoce della Commissione europea risponde che “il nostro obiettivo non è la riformulazione del processo di allargamento, ma il suo consolidamento”.  

Secondo lei, “la Commissione è fedele alle raccomandazioni per l’avvio dei negoziati di ammissione con l’Albania e la Macedonia del Nord. Nel corso dei preparativi per il vertice di Zagabria, presenteremo un piano di sviluppo per tutta l’area. L’obiettivo è l’intensificazione della nostra presenza nei Balcani occidentali e la riduzione delle differenze nello sviluppo economico tra i paesi dell’Ue e dei Balcani”.  

La portavoce della Commissione europea ha aggiunto che “il consolidamento dello stato di diritto e la lotta contro la corruzione e il crimine organizzato sono delle principali condizioni per ciascun paese candidato che vuole procedere sulla strada verso l’Unione europea”. 

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter