Covid-19, Albanesi bloccati all’estero il rimpatrio inizia sabato

 

“A partire da sabato gli albanesi bloccati fuori dal confine avranno l’opportunità di essere rimpatriati con “Air Albania” a loro spese e non a quelle del governo. Loro dovranno stare in quarantena in alcuni alberghi di Durazzo”, ha affermato la ministra dei Trasporti, Belinda Balluku.

Lei ha sottolineato che è stato raggiunto un accordo con alcune strutture alberghiere hanno messo a disposizione i propri ambienti a favore della quarantena per i rimpatriati.
Il pacchetto, che comprende trasporto e alberghi avrà prezzi ragionevoli e sarà prenotato “online” al sito Web AirAlbana.com.al alla sezione di rimpatrio. Basta cliccare sul collegamento dell’albergo per selezionare il pacchetto più conveniente e compilare poi il modulo elettronico per la quarantena che si dovrò fare una volta giunti in Albania.

La conferma della prenotazione arriverà nell’e-mail, insieme a un codice, che verrà utilizzato per la prenotazione del biglietto, che è possibile prenotare presso Air Albania.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter