Rama: nessun leader di UÇK non ha bisogno di difesa pubblica, loro hanno fatto la storia di Kosovo

Il premier albanese, Edi Rama appoggia il presidente del Kosovo, Hashim Thaçi, il presidente del Partito democratico (PDK), Kadri Veseli e tutti gli altri leader della lotta di liberazione, dopo le accuse mosse contro loro per crimini di guerra.

Intervenendo alla seduta plenaria del parlamento, Rama ha detto che i leader dell’esercito di liberazione di Kosovo (UÇK) hanno scritto la storia del Kosovo.  

“Di fronte alla storia, né e Thaçi, né Veseli, né Haradinaj e neppure tutti gli altri accusati non hanno bisogno di difesa pubblica, perché oltre a questo lungo sperimentale processo giudiziario internazionale, loro stanno dalla parte giusta della storia e hanno fatto la storia, dando ad essa la possibile immutabilità, come storia della liberazione di quella inseparabile parte della nazione albanese che si chiama Kosovo” – ha detto il premier Rama.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter