Ruçi con i parlamentari francesi: continuate a sostenere l’Albania e i Balcani occidentali

Il Presidente dell’Assemblea, Gramoz Ruçi, ha chiesto che l’attenzione della Francia e del Presidente Macron per l’Albania e i Balcani occidentali continui. Questa opinione è stata trasmessa dal da lui stesso alla delegazione parlamentare francese del gruppo di amicizia con l’Albania, durante il loro incontro.

“Esprimendo la gratitudine dell’Albania per la posizione della Francia e del presidente Macron per l’apertura dei negoziati, voglio sottolineare che albanesi desiderano che l’attenzione della Francia e del presidente Macron per l’Albania e i Balcani occidentali continui”, ha sottolineato il Presidente dell’Assemblea Gramoz Ruçi.

In risposta all’interesse dei deputati e membri della delegazione, il presidente Ruçi si è concentrato sul lavoro del parlamento albanese per accelerare il processo di integrazione europea, approfondire le riforme, in particolare quella della giustizia. “La maggior parte dei nuovi organi di governo del sistema sono già stati istituiti e resi funzionali e stiamo lavorando duramente per rendere la Corte costituzionale e la Corte suprema funzionali il prima possibile”, ha sottolineato Ruçi.

Il Presidente del Gruppo, Mireille Clapot, così come i membri della delegazione hanno ringraziato il Presidente dell’Assemblea per aver sostenuto l’ottima collaborazione tra il Parlamento albanese e l’Assemblea nazionale francese. Loro hanno sottolineato che l’amicizia e il sostegno per l’Albania provengono non solo dal gruppo dell’amicizia ma da tutti i deputati francesi, affermando che il sostegno della Francia all’Albania continuerà.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter